Tour: Parco Etosha e deserto del Namib 2013

Tipologia : viaggio della Namibia tra dune, safari e grandi contrasti con l'Etosha National Park, il deserto del Namib e la Skeleton Coast.
Durata : 11 giorni / 8 notti


Codice : NATC1101
Partenze individuali : su richiesta, a date libere.
Partenze di gruppo : non effettuate.
Stagionalità : visitabile tutto l’anno, consigliamo il periodo che va da giugno a ottobre.

 

 

 

Introduzione : itinerario classico della Namibia tra dune, safari e grandi contrasti effettuato con il supporto di una guida durante tutto il circuito. Questo itinerario, include il meglio del paese con l'Etosha National Park, il deserto del Namib, Swakopmund e Walwis Bay, Skeleton Coast. Il viaggio prevede spostamenti comodi da un punto all'altro e tempo a sufficienza per le varie escursioni.

1° giorno : Italia – Volo – Francoforte
Partenza con volo di linea dall’Italia via Francoforte, notte in volo.
Pasti : -/-/-

2° giorno : Windhoek
Arrivo all'aeroporto internazionale di Windhoek, incontro con il nostro personale locale e trasferimento in hotel; durante il tragitto la guida effettuerà un briefing sul viaggio, avremo inoltre la possibilità di effettuare un city tour panoramico della capitale della Namibia. Pernottamento.
Pasti : -/-/-

3° e 4° giorno : Il deserto del Namib
La mattina del terzo giorno incontro con la guida e partenza in direzione Sud Ovest, si lasciano i plateau per attraversare la cordigliera si raggiunge il Deserto del Namib. Arrivo nel pomeriggio prima del tramonto e sistemazione al lodge. Il quarto giorno è interamente dedicato all'esplorazione del deserto. Il Deserto del Namib, il più antico del mondo, si estende per 400 Km da sud a nord (e circa 120 Km da est a ovest) ed è un vero e proprio “deserto vivente”: dal vicino Oceano Atlantico arriva la fredda corrente antartica del Benguela che, portando una buona dose di umidità, soprattutto notturna, influisce su un ricchissimo sistema di vita inimmaginabile per un deserto all’apparenza così arido. Orici, sprigbook e struzzi sono gli animali più visibili e poi ancora insetti ed uccelli, più raramente rettili; tutti hanno sviluppato mirabili tecniche di sopravvivenza adattando il proprio metabolismo ad un ambiente così estremo. Ci si addentra, in uno scenario fantastico di dune via via sempre più alte, dove i morbidi colori della sabbia contrastano con un cielo quasi sempre limpidissimo. Rientro al lodge, cena e pernottamento.
Pasti : C/P/C

5° giorno : Deserto del Namib – Swakopmund
Dopo la prima colazione, partenza verso la costa. Lo scenario che ci accompagnerà durante il tragitto è decisamente panoramico, effettueremo varie soste lungo il percorso per assaporare la bellezza dei canyon, degli alberi endemici e la Valle della Luna. Pranzo pic-nic. Nel pomeriggio arrivo a Swakopmund e sistemazione in hotel, cena libera e pernottamento.
Pasti : C/P/-

6° giorno : Swakopmund - Walvis Bay – Swakopmund
Dopo la colazione, mattinata è dedicata alla visita della laguna di Walwis Bay; situata a 30 Km a sud di Swakopmund, questa cittadina commerciale è il solo porto naturale della Namibia. Una lunga lingua di sabbia che nasce dal deserto penetra nell’oceano formando un approdo sicuro in una laguna che è rifugio, oltre che di attività umane, di una discreta fauna (otarie, pellicani, gabbiani, cormorani e fenicotteri). Dopo la visita all’area delle saline si rientra a Swakopmund intorno all’ora di pranzo. Il resto della giornata sarà a disposizione per attività individuali. Pasti liberi e pernottamento in hotel.
Pasti : C/-/-

7° giorno : Swakopmund - Cape Cross - Brandberg – Damaraland
Dopo la prima colazione, percorriamo la pista lungo la Skeleton Coast. Lungo il percorso effettueremo un sosta a Cape Cross, che ospita la colonia di otarie più numerosa dell'Africa Australe. Proseguimento in direzione della regione di Damaraland costeggiando il grande massiccio del Brandberg fino ad arrivare alla zona delle pitture rupestri. Tempo a disposizione per effettuare una passeggiata tra graffiti e pitture. Sistemazione al lodge, cena e pernottamento.
Pasti : C/P/C

8° e 9° giorno : Etosha National Park
Dopo la prima colazione, partenza per Etosha National Park. Giornate dedicate alle attività di game drive e game viewing all’interno del parco, una delle prime aree al mondo dedicate alla conservazione naturale, un vero scrigno di biodiversità animale e vegetale. Ci troviamo in un area di circa 23 mila Km quadrati (l’estensione del Piemonte) di cui un terzo è ricoperto dall’arido “pan”, un tempo un vasto lago salato. Etosha offre agli amanti ed ai curiosi della selvaggia vita animale una sorprendente varietà di avvistamenti: elefanti, giraffe, zebre, gnu, kudu, springbok, impala sono a portata dei nostri occhi e dei nostri obiettivi fotografici. Tra i grandi predatori, se pur schivi, si concedono alla nostra vista leoni, ghepardi e iene; il timido rinoceronte nero e l’elusivo leopardo (pur entrambi presenti in buona quantità) sono avvistamenti più rari ma che riservano grandi emozioni. Cena e pernottamento al lodge.
Pasti : C/P/C

10° giorno : Etosha National Park – Okahandja – Windhoek – Volo
Dopo la prima colazione, rientro a Windhoek. Lungo il percorso sosta al mercato artigianale di Okahandja. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per l'imbarco sul volo di rientro.
Pasti : C/-/-

11° giorno : Italia
Notte in volo. Arrivo all’aeroporto previsto e fine dei nostri servizi.
Pasti : -/-/-

 

 

Tariffe

 

Quota di partecipazione :

 

€ 4.942

€ 4.021

€ 3.653

€ 3.495

Valida fino al 31DIC2013

 

2 persone

4 persone

6/7 persone

8/9 persone

Cambio euro / dollaro nad

10,00

       

 

- I prezzi indicati si intendono per persona.
- Cambio : una variazione del +/- 3%  del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.
- Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it nella sezione FAQ.
- I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

La quota include:
- Volo di linea dall’ Italia con Air Namibia (in classe U altre classi con supplemento), tasse aeroportuali escluse
- Assistenza aeroportuale (arrivo/partenza)
- Sistemazioni negli hotels/lodges indicati, in camera doppia
- Pasti come da programma (pensione completa tranne a Windhoek e Swakopmund)
- Autovettura per tutto il tragitto
- Guida/autista per tutto il circuito e carburante
- Escursioni vengono svolte con la propria guida/autista e vettura nel Deserto del Namib, attorno alla laguna di Walvis Bay (se non si richiedono escursioni aggiuntive), parte della Skeleton Coast e Cape Cross, alle pitture rupestri, safari in Etosha
- Tasse e permessi ai parchi

La quota non include:
- Le tasse aeroportuali, circa 295 euro (tariffa da confermare all'emissione del biglietto)
- Escursioni extra non elencate
- I pasti non menzionati (cene e pranzi a Swakopmund e Windhoek)
- Bevande
- Mance
- Extra personali
- Quota gestione pratica (include assicurazione medico bagaglio annullamento)
- Quanto non indicato alla voce "la quota include"

Supplementi:
- Camera singola, su richiesta

 

 

Sistemazioni alberghiere

 

Cat.     Hotel previsti o similari                      Località                       Notti

-*         Hotel Hilton                                           Windhoek                     1
-*         Fattoria                                                Deserto del Namib         2
-*         Europahof                                             Swakopmund                2
-*         Twyfelfontein Country Lodge                  Damaraland                  1
-*         Toshari Inn                                           Etosha National Park      2