Tour: Sierra Leone, diamante dell’Atlantico

Tipologia : viaggio di gruppo in Sierra Leone, in Africa Occidentale per scoprire etnie, fauna e le bellezze naturali e culturali di questo piccolo diamante affacciato sull Oceano Atlantico.
Durata : 9 giorni / 7 notti
Partenza : 28 dicembre

Codice : SETG0908
Partenze individuali : non effettuate.
Partenze di gruppo : sabato 28 dicembre 2019.
Stagionalità : Effettuabile tutto l’anno. Il periodo più indicato va da fine ottobre ad aprile.

 

 

 

Da non perdere:
- Bunce Island, dove echeggia la triste memoria della tratta negriera
- La vivacità di Freetown, le sue architetture krio e l’affollata Lumely Beach
- Gli scimpanzé nel Tacugama Chimp Sanctuary
- La frenesia delle miniere di diamanti della Kenema District
- I villaggi Mende e le società segrete femminili con le maschere Bondo
- Le spiagge selvagge di Bureh Beach, Tokeh e River n°2

1° giorno, sabato 28 dicembre : Italia – Volo – Freetown (Lungi)
Partenza dall’Italia con volo di linea. Arrivo all’aeroporto di Freetown, dopo il disbrigo delle formalità doganali incontro con il nostro assistente e trasferimento in hotel. Tempo libero per un po' di riposo. Cena libera e pernottamento.
Pasti: -/-/-

2° giorno, domenica 29 dicembre : Lungi – Bunce e Tasso Island – Lungi
Dopo la colazione assistenza per il cambio degli euro e per l’eventuale acquisto di una scheda telefonica locale. A seguire partenza per il villaggio di Pepel, dove saliremo a bordo di una tipica imbarcazione utilizzata dai pescatori locali (la gladi gladi) per visitare Bunce Island, uno degli snodi cruciali della tratta negriera nell’Africa dell’Ovest. Si stima infatti che in 140 anni di commercio degli schiavi (dal 1668 al 1807), circa 50.000 uomini, donne e bambini furono deportati da quest’isola verso le Americhe, principalmente in Georgia e South Carolina. Sull’isola, immersi in una natura possente che sembra voler prendere il sopravvento sui misfatti dell’umanità, sono ancora visibili le rovine del forte britannico, con i suoi cannoni in postazione d’attacco, e le celle in cui venivano segregati gli schiavi “recalcitranti”. Proseguimento verso Tasso Island e pranzo in un ristorante dove, per chi vorrà, sarà possibile degustare la specialità locale, riso con salsa di arachidi e pesce. Rientro a Pepel in barca e proseguimento a Lungi. Cena libera e pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/-

3° giorno, lunedì 30 dicembre : Lungi – Freetown – Tacugama
Dopo la colazione partenza per Freetown, capitale della Sierra Leone, con attraversamento del fiume in ferry, dove il ponte si trasforma in un “mercato galleggiante”. Una volta sbarcati ci dedicheremo ad un city tour il cui percorso si snoderà tra trafficate vie cittadine brulicanti di persone indaffarate nelle più varie attività, e quartieri più tranquilli dove potremo apprezzare le architetture coloniali di alcuni edifici pubblici come la Court of Justice, e quelle di impronta krio, come la St John’s Maroon Church, chiesa metodista costruita nel 1820 dai primi schiavi rientrati dalla Jamaica. Nei pressi del Cotton Tree, il maestoso albero simbolo della città, visiteremo il Museo Nazionale, con la sua interessante collezione di maschere, tamburi e manufatti afferenti alle varie etnie della regione. Pranzo libero in un ristorante. Nel pomeriggio attraverseremo alcuni Villaggi Krio, dalle case colorate con tetti di lamiera, costruite dai discendenti degli schiavi liberati, fino ad arrivare al Tacugama Lodge, situato nella foresta. Cena e pernottamento in bungalow doppio con servizi.
Pasti : C/-/C

4° giorno, martedì 31 dicembre : Tacugama – Kenema
Dopo la colazione visita del Tacugama Chimp Sanctuary, un importante e pionieristico centro di riabilitazione e reinserimento nella natura per scimpanzé tenuti in cattività. Qui potremo osservare da vicino le attività di recupero di questi primati da parte dell’equipe veterinaria che con tanta dedizione si occupa di loro, e avvistare alcuni esemplari già liberati nella rigogliosa foresta pluviale che circonda il centro. Usciti dalla riserva pranzeremo in un ristorante e seguire partenza per Kenema, capoluogo della Eastern Province e capitale indiscussa dell’industria estrattiva dei diamanti. All’arrivo, se il tempo lo permette, potremo curiosare tra le numerose botteghe cittadine in cui si vendono al dettaglio diamanti, oro e altre pietre preziose. Sistemazione alla Ericsson Lodge o similare, cena libera e pernottamento in camera doppia con servizi.
Pasti : C/P/-

5° giorno, mercoledì 1 gennaio : Kenema – Boajibu - Bo
Dopo la colazione partenza lungo una pista sterrata verso Boajibu e le miniere d’oro e di diamanti dei dintorni, dove uomini e donne dissodano il terreno fangoso con mezzi di fortuna o si immergono in acque limacciose per estrarre terriccio da setacciare alla ricerca dei preziosi minerali che potrebbero cambiare il loro destino. Sosta in un Villaggio Mende, dove, dopo gli omaggi ai capi tradizionali, potremo osservare momenti di vita quotidiana come la preparazione di un impasto a base di manioca o l’olio rosso di palma, ed assistere alla danza delle Maschere Bondo durante una cerimonia connessa alle attività delle società segrete femminili. Pranzo con lunch box (sandwich e frutta) o in una casa locale. Partenza per Bo, seconda città per dimensione del Paese, famosa per la sua vivace vita notturna. Sistemazione nell’hotel Dohas o similare, cena libera e pernottamento in camera doppia con servizi.
Pasti : C/BL/-

6° giorno, giovedì 2 gennaio : Bo – Bureh Beach – Tokeh Beach
Colazione e partenza per la Freetown Peninsula. Visita del villaggio di pescatori di Tombo, dove potremo osservare gli uomini scaricare il pesce sulla spiaggia ed il frenetico viavai delle donne che lo sistemano in ceste pronte per l’affumicatura. A seguire, trasferimento a Bureh Beach, la spiaggia selvaggia più conosciuta del paese, pranzo in un ristorante. Nel pomeriggio sarà possibile rilassarsi all’ombra delle palme, passeggiare lungo la battigia e fare il bagno, in uno splendido scenario. Proseguimento a Tokeh e sistemazione nell’hotel The Place o similare, situato direttamente sulla spiaggia, cena libera e pernottamento in camera doppia con servizi.
Pasti : C/P/-

7° giorno, venerdì 3 gennaio : Tokeh – River n°2 – Freetown
Colazione e trasferimento (in barca o in auto) alla Spiaggia di River N°2 che, con la sua atmosfera rilassata, viene considerata una delle più belle dell’intero continente, per i suoi scenografici panorami, che anche in questa zona variano con il variare della marea. Pranzo in un ristorante sulla spiaggia. Pomeriggio da dedicare al relax balneare. Proseguimento per Freetown, sistemazione al Sierra Palms Resort o similare, cena libera e pernottamento in camera doppia con servizi.
Pasti : C/P/-

8° giorno, sabato 4 gennaio : Freetown (Lungi) – Volo
Dopo la colazione passeggiata lungo la Lumely Beach, la popolare e affollata spiaggia cittadina, che nel weekend si anima e diviene luogo d’incontro per giovani e famiglie. A seguire visita del mercato artigianale, dove potremo trovare pregiate maschere, monili e antiche monete. Pranzo in un ristorante. Nel primo pomeriggio attraversamento del fiume in ferry, ed arrivo a Lungi, alcune camere in day use in hotel. Cena libera e trasferimento in aeroporto. Fine dei servizi..
Pasti : C/P/-

9° giorno, domenica 5 gennaio : Italia
Notte in volo. Arrivo in Italia all’aeroporto di destinazione previsto in giornata.
Pasti: -/-/-



Tariffe

Quota di partecipazione :

 

 

€ 2.190

Valida fino al 31GEN2020

 

 

2/+ persone

- I prezzi indicati si intendono per persona e si riferiscono a dei tour di gruppo.
- Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
- I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono variare senza preavviso.

La quota include:
- Assistenza all’aeroporto di Freetown (arrivo/partenza)
- Tutti i trasferimenti in 4x4 Toyota o similare (max. 4 clienti/auto)
- Sistemazione negli hotel indicati, in camera doppia
- Guide locali parlanti inglese
- Accompagnatore italiano (a partire da 4 passeggeri)
- Trattamento pasti come indicato nel programma (C/P/C = Colazione/Pranzo/Cena)
- Visite ed escursioni come da programma
- Entrate nei musei e nei parchi
- La danza della maschera Bondo dei Mende
- Day use a Lungi (1 camera, ogni quattro partecipanti)

La quota non include:
- Volo internazionale, verrà cercata la miglior soluzione al momento della richiesta
- Spese di ottenimento dei visto Sierra Leone, 170 euro
- Acqua minerale ai pasti e tutte le bevande
- Pasti non indicati
- Facchinaggio
- I permessi fotografici e video
- Mance per autisti, guide e staff degli hotel
- Spese di carattere personale
- Quota gestione pratica (include assicurazione medico bagaglio annullamento)
- Quanto non indicato alla voce "la quota include"


Supplementi:
- Sistemazione in camera singola, 290 euro

Sistemazioni alberghiere

Cat.     Hotel previsti o similari        Località                                  Notti

3*        Airport Hotel                             Lungi                                      2
-*         Tacugama Lodge                      Tacugama                                1
-*         Ericsson Lodge                         Kenema                                   1
3*        Hotel Dohas                             Bo                                           1
4*        Token Beach                            Hotel The Place                         1
3*        Sierra Palms                             Freetown                                 1
 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.