Informazioni Uganda

Documenti e visto : Per l’ingresso in Uganda è necessario il passaporto con almeno 6 mesi di validità residua ed almeno due pagine libere. Il visto turistico viene rilasciato all’arrivo nel Paese presso l’aeroporto Internazionale di Entebbe. Il Visto è ottenibile in loco previo pagamento di 50 USD. In Uganda non viene rilasciato il visto multiplo in caso si debba viaggiare in altri paesi.

Clima : L’Uganda gode generalmente di condizioni climatiche miti, grazie alla sua altezza sul livello del mare, per cui le temperature medie variano tra i 20 e 25 gradi e normalmente le temperature non sono mai troppo elevate. Ci sono due stagioni delle piogge durante l’anno, ovvero tra Ottobre e Novembre e tra Aprile e Maggio. Il turismo e il gorilla tracking in Uganda sono raccomandati per tutto il periodo dell’anno, per quanto le stagioni secche siano preferibili soprattutto riguardo le condizioni delle strade.

Temperature in °C min/max

 

GEN

FEB

MAR

APR

MAG

GIU

LUG

AGO

SET

OTT

NOV

DIC

Kampala

27/17

27/17

27/18

26/18

26/18

25/17

25/16

25/16

25/16

26/16

26/17

26/17



Tabella giorni di pioggia (almeno 1 mm d'acqua)

 

GEN

FEB

MAR

APR

MAG

GIU

LUG

AGO

SET

OTT

NOV

DIC

Kampala

7

7

13

18

15

10

7

7

7

10

13

13

 

Abbigliamento : È consigliato un abbigliamento comodo con capi in tele e cotone, un indumento di lana per la sera, specialmente per le zone di Bwindi, del Lago Bunyonyi o Kisoro. Consigliamo di portare con voi scarpe comode da utilizzare durante i trasferimenti. Si ricorda di portare un abbigliamento adeguato per il trekking di gorilla e scimpanzè nella foresta di montagna, ovvero scarponcini da trekking semplici, pantaloni comodi lunghi e giacca leggera o poncho per la pioggia. Da non dimenticare un berretto per il sole.

Disposizioni sanitarie : Nessuna vaccinazione obbligatoria, consigliata la profilassi antimalarica e la vaccinazione contro la febbre gialla. Vi consigliamo di consultare il vostro medico curante e di recarvi presso l’ASL competente per maggiori informazioni su vaccinazioni e precauzioni da adottare prima di intraprendere il viaggio. Ai viaggiatori provenienti da aree in cui la febbre gialla è endemica, viene richiesto, al momento dell’arrivo nel Paese, il certificato comprovante l’avvenuta vaccinazione.Si raccomanda di portare con sé nel bagaglio a mano le medicine di uso personale. Consigliati collirio ed antidiarroici.

Valuta : La moneta dell’ Uganda è lo scellino ugandese (UGX). Si consiglia di utilizzare la moneta locale per effettuare spese personali. All’arrivo a Kampala sarà possibile cambiare Euro e Dollari Americani nei principali uffici di cambio situati nel centro della città. Nel mese di ottobre 2013 il tasso di cambio  equivale a 1 € = 3.430 Scellini Ugandesi UGX. L’uso delle carte di credito e i relativi servizi non sono molto sviluppati Uganda e le commissioni sulle transazioni arrivano sino al 4%. Inoltre solo le carte VISA vengono accettate; le Mastercard o American Express non vengono accettate.

Elettricità : 240 Volts a 50 cicli al secondo. Le spine sono di tipo inglese a tre entrate. E’ necessario portare con sé l’adattatore necessario. Molti lodge e hotels utilizzano l’elettricità grazie a sistemi di generatori o pannelli solari, per cui di notte si possono verificare disconnessioni della corrente. Per questo motivo consigliamo di portare una torcia.

Fuso Orario : Rispetto l’ora solare in Italia è più 1 ora, mentre rispetto l’ora legale è più 2 ore.

Lingua : l’inglese è la lingua ufficiale; le lingue più diffuse sono il luganda e il kiswahili.. Il Kiswahili è la lingua nata sulla costa dall’unione di una base strutturale bantù con elementi arabi e, nella parlata moderna, è caratterizzata da numerosi prestiti e calchi inglesi e tedeschi.

Cucina : La cucina locale presenta piatti a base di riso, carne, pesce o di tipo vegetariana. La cucina risente dell'influenza della colonizzazione inglese (specie nei lodges). La cucina Mediterranea non è comune, fatta eccezione per alcuni ristoranti internazionali a Kampala.

Raccomandazioni : Nel rispetto delle usanze e delle tradizione occorre evitare alcuni comportamenti, ad esempio non fare complimenti alle donne per strada e indossare indumenti sobri (sia uomini sia donne). Le guide locali forniranno una serie di norme comportamentali da tenere nella giusta considerazione. Raccomandiamo in particolar modo un comportamento di rispetto verso le popolazioni e l’ambiente, evitando quindi di fotografare le persone senza avere prima chiesto il loro consenso ed in molti casi è necessario pagare un piccolo compenso. Per questa ragione vi suggeriamo di procurarvi moneta spicciola e banconote di piccolo taglio.

Telefono : Per chiamare in Uganda comporre il prefisso internazionale 00256 seguito dal numero desiderato. Per chiamare l’Italia dall’Uganda comporre il prefisso internazionale 0039, l’indicativo urbano comprensivo dello zero seguito dal numero desiderato.

Unità di misura : Nel paese vige il sistema metrico decimale.

Sicurezza : Consigliamo di fare riferimento al sito del Ministero degli Affari esteri : www.viaggiaresicuri.it

 

In Viaggio per Emergency 2018

intro_inviaggioperemergency
NBTS Viaggi aderisce al programma di responsabilità sociale "In viaggio per Emergency", una raccolta fondi a sostegno delle vittime di guerra... continua

CURIOSITA' AFRICA

nbts_africa_map300x60
L'Africa è il terzo continente per estensione dopo Asia e America. Conosci invece quale è lo stato africano più esteso per superficie? Scoprilo cliccando... continua

nbts_catalogo_zambia

nbts_catalogo_tanzania

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.