Tour: Gran Sabana Canaima e Los Roques

TOUR FUORI CATALOGO

Tipologia : viaggio ecoturistico con visita della Gran Sabana e del Parco Nazionale Canaima con soggiorno mare nel Parco Nazionale Los Roques.
Durata
: 12 gg / 10 notti

Codice : VETC1201
Partenze individuali : tutti i giorni, minimo 2 persone.
Partenze di gruppo : non effettuate, tuttavia possiamo fornire il viaggio a gruppi precostituiti.
Stagionalità : Tutto l’anno; le precipitazioni sulle zone costiere sono molto scarse e all’interno rendono più suggestivo il paesaggio.

 

 

 

Ivenezuela mappa gsa canaimantroduzione : Un viaggio consigliato a chi vuole addentrarsi in nuovi scenari, alla scoperta di paesaggi dominati da una natura incontrastata. Si inizia con il jeep tour della Gran Sabana; da Puerto Ordaz a Santa Elena de Uairen, villaggio situato ai confini con il Brasile, dopo 500 km di straordinaria bellezza tra villaggi dei cercatori d’oro, comunità indigene, antichissime montagne dette tepuy e sorprendenti cascate d’acqua dai mille colori. Il viaggio prosegue con la visita al Parco Nazionale Canaima per ammirare il Salto Angel, la cascata più alta del mondo. Per concludere il viaggio un tuffo nel mare dei Carabi con l'arcipelago di Los Roques, una vera e propria perla per gli amanti del mare cristallino e le spiagge bianche e silenziose. Il Venezuela vi aspetta per farvi scoprire il più bel segreto dei Carabi.

1° giorno : Italia – Volo – Caracas – Volo – Puerto Ordaz
Partenza dall’Italia con volo di linea. All’arrivo a Caracas incontro con gli assistenti locali parlanti italiano. Qui attenderemo la connessione del volo con destinazione Puerto Ordaz. All’arrivo trasferimento in hotel situato nel cuore della città. All’arrivo assegnazione delle camere. Cena e pernottamento in hotel.
Pasti: -/-/C

2° giorno : Puerto Ordaz – Gran Sabana
Dopo la prima colazione incontro con la guida locale e partenza alla volta della misteriosa Gran Sabana. Lungo il percorso vista ai parchi di Llovizna e Cachamay (chiusi il lunedì). Continuazione sulla strada che tocca Upata, Guasipati e Tumeremo, sosta per il pranzo. Nel pomeriggio si raggiunge il villaggio di Las Claritas e il famoso km 88, dove la Pietra della Vergine, segna l’inizio della Gran Sabana. Arrivo in serata al campamento. Sistemazione in camere con bagno privato, cena e pernottamento.
Pasti : C/P/C

3° giorno : Gran Sabana - Santa Elena de Uairen
In mattinata, dopo la prima colazione, si riprende il cammino e fino ad arrivare (in circa 1 ora di fuoristrada e 15 minuti di barca) alla spettacolare cascata “Chinak Meru”. Siamo nel cuore della Gran Sabana e durante la giornata si potrà rinfrescarsi con tonificanti bagni nei fiumi che solcano questo splendido altopiano. Si visiteranno il villaggio di San Francisco de Yuruanì, e la Quebrada de Jaspe (un intero letto di fiume lastricato di pietre semipreziose). Pranzo in corso d’escursione e in serata arrivo a Santa Elena di Uairen, città di frontiera con il Brasile, dove si cenerà e pernotterà presso una posada.
Pasti : C/P/C

4° giorno : Santa Elena de Uairen – Puerto Ordaz
Dopo la prima colazione si parte per il rientro a Puerto Ordaz. Sarà una lunga giornata di trasferimento in auto. Pranzo in corso d’escursione. Nel tardo pomeriggio arrivo a Puerto Ordaz e assegnazione delle camere. Cena e pernottamento in hotel.
Pasti : C/P/C

5° giorno : Puerto Ordaz - Volo - Canaima
Dopo la prima colazionetrasferimento all’aeroporto dove ci si imbarcherà sul volo diretto per Canaima. All'arrivo, dopo circa un’ora e venti di volo ci attenderanno le guide locali che ci condurranno al lodge, situato sulla riva della laguna di Canaima. Dopo pranzo, a bordo di “curiare”, le tipiche imbarcazioni indigene, si visiterà la laguna di Canaima con le sue incantevoli cascate. Qui con un breve tragitto a piedi (20 minuti circa) si raggiungerà il passaggio del Salto Sapo (o Hacia, nel caso non vi fosse acqua sufficiente nel primo). La cascata, che si snoda per un centinaio di metri in lunghezza, è attraversata da un sentiero naturale scavato nella roccia che si percorrerà fino all’estremità opposta, regalando un’emozione davvero indimenticabile. Cena e pernottamento al campamento.
Pasti : C/P/C

6° giorno : Canaima
Di buon mattino si partirà alla volta del maestoso Salto Angel, la cascata più alta del mondo, 979 metri di caduta libera. Si navigherà sul Rio Carrao con piroghe a motore fino alla confluenza del con il Rio Churun, visitando luoghi magnifici e incontaminati come il Pozzo della Felicità. Giunti all’Isola di Ratoncito (in circa 4 ore di navigazione) si godrà di una splendida vista sulla cascata. Da qui con una camminata di un’ora e trenta, lungo un sentiero tracciato nella foresta, raggiungeremo la base del Salto Angel dove si potrà ammirare uno scenario mozzafiato. Pranzeremo in corso d’escursione, e avremo tempo per un po’ di relax e un bagno rinfrescante. Verso metà pomeriggio si ridiscende il fiume per ritornare al campamento.
Pasti : C/P/C

7° giorno : Canaima – Volo – Caracas
Al mattino, dopo la prima colazione trasferimento all’aeroporto dove prenderemo il volo diretto a Caracas (via Puerto Ordaz). Trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere. Nel pomeriggio visita di Caracas. Situata nella vallata a circa 1000 metri d’altitudine Caracas gode di uno splendida temperatura tutto l’anno, con una media che sia aggira introno ai 22° C. La città con i suoi 7 milioni d’abitanti è ricca di contrasti ambientali: il centro moderno, pieno di grattaceli e vita frenetica, contrapposto alla periferia collinare satura di una immensità di piccole abitazioni, i Ranchos, che costituiscono soprattutto di sera con l’illuminazione, un’immagine surreale, come fosse un immenso presepe. A seconda dell’orario d’arrivo e a scelta del cliente, il city tour include: o la visita al Phanteon o la visita al Sambil (il più grande centro commerciale del Sud America) o la salita in teleferica al Parco Nazionale dell’Avila oppure ancora la visita di “El Hatillo”, a circa 40’ dalla città, caratteristico quartiere che conserva ancora l’aspetto tipicamente coloniale. Qui si potrà anche “perdersi” nei negozi d’artigianato tipico proveniente da tutto il Venezuela. Cena in ristorante locale con possibilità di degustare i piatti della tradizione locale, rientro in hotel e pernottamento.
Pasti: C/P/C

8° giorno : Caracas – Volo - Parco Nazionale Los Roques
Trasferimento in aeroporto e partenza in volo per Los Roques e sistemazione in Posada. Pomeriggio dedicato alle escursioni. Cena e pernottamento.
Pasti: C/P/C

9°, 10° giorno : Parco Nazionale Los Roques
Giornate dedicate ad escursioni alle isole vicine (Madrisqui e Francisqui). Localmente si possono prenotare escursioni ad altre isole che compongono l’arcipelago o organizzare attività sportive come immersioni, snorkeling e windsurf.
Pasti: C/P/C

11° giorno : Parco Nazionale Los Roques – Volo – Caracas - Volo
Partenza in tempo utile con volo di linea per Caracas. Arrivo, assistenza in aeroporto e partenza con volo intercontinentale.
Pasti: C/-/-

12° giorno : Italia
Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.
Pasti: -/-/-

 

 

Tariffe

Quota di partecipazione :

 

€ 2.955

€ 3.075

Valida fino al 30NOV2017

 

bassa stagione

alta stagione

Cambio euro / dollaro usd

1,10

 

 

Bassa stagione : dal 1SET2016 al 19DIC2016, dal 11GEN2017 al 20FEB2017, dal 1APR2017 al 12APR2017, dal 19APR2017 al 14LUG2017, dal 1SET2017 al 30NOV2017
Alta stagione : dal 20DIC2016 al 10GEN2017, dal 21FEB2017 al 28FEB2017, dal 13APR2017 al 18APR2017, dal 15LUG2017 al 31AGO2017

- Nei periodi di maggiore affluenza turistica a Los Roques, potrebbero essere obbligatorie 6 notti in posada.


- I prezzi indicati si intendono per persona e si riferiscono a dei tour individuali con escursioni di gruppo.
- Cambio : una variazione del +/- 3%  del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.
- Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
- I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

La quota include:
-
Assistenza aeroportuale a Caracas
- Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
- Voli interni come da programma, 10 Kg di franchigia bagaglio
- Pernottamenti in hotel/posada, in camera doppia
- Trattamento pasti come indicato sul programma di viaggio
- Trasferimenti in mezzi privati come da programma
- Trasferimenti in mezzi privati condivisi con altri passeggeri nella Gran Sabana
- Visite ed escursioni come da programma
- Guide locali per le visite indicate nel programma parlanti italiano o spagnolo
- Assistenza di personale locale in lingua italiana

La quota non include:
- Volo internazionale, verrà cercata la miglior soluzione al momento della richiesta
- Tassa d'entrata al parco di Canaima, 245 BS (circa 4 USD) da pagare in loco
- Tassa d'entrata al parco di Los Roques, 245 BS (circa 4 USD) da pagare in loco
- Tassa aeroportuale voli interni, 75 BS (circa 1 US$) da pagare in loco
- Escursioni non indicate
- Pasti non indicati
- Mance
- Bevande
- Extra personali
- Quota gestione pratica (include assicurazione medico bagaglio annullamento)
- Quanto non indicato alla voce “la quota include”

Supplementi:
- Supplemento singola, su richiesta

Sistemazioni alberghiere


Cat.
     Hotel previsti o similari         Località                       Notti

5*        Plaza Guayana                          Puerto Ordaz                 2
-*         Chivaton                                   Gran Sabana                 1
-*         Posada Petoi                             Santa Elena de Uarein    1
-*         Ucaima Lodge                           Canaima                       2
5*        Marriott Playa Grande                Caracas                        1
Sup       Posada Paraiso Azul                  Los Roques                   3




Altro in questa categoria: Tour: Le perle del Venezuela »

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.