Mappa Metropolitana Roma

mappa_metropolitana_roma

 

La metropolitana di Roma si compone di due linee, denominate A e B, per una lunghezza complessiva di 36,6 km. La rete è gestita, insieme ai trasporti di superficie dall'Agenzia Trasporti Autoferrotranviari del Comune di Roma (ATAC S.p.a.). La rete è integrata da alcuni servizi ferroviari urbani e suburbani e da ferrovie regionali, che collegano la città con il resto della regione.

 

LINEA A
La linea A, caratterizzata dal colore arancione, è stata la seconda linea ad essere costruita nella città. La prima tratta della linea, Ottaviano - Cinecittà, fu inaugurata il 16 febbraio 1980 dall'allora sindaco di Roma Luigi Petroselli.
I lavori di costruzione della nuova linea furono lunghi e complessi, principalmente per la tecnica di scavo a cielo aperto, che procurò molti problemi alla viabilità. Proprio per questo i lavori si fermarono per 5 anni, prima di ricominciare con la tecnica, usata oggi, delle talpe, che se risolveva il problema della viabilità e del traffico, portava problemi ai fabbricati posti sopra il tracciato della linea. Fermi per altri 2 anni, a causa dell'attraversamento del fiume Tevere, altri problemi risultarono con un errore nel tracciato, a causa della costruzione del Ponte Nenni per l'attraversamento del fiume, e per dei ritrovamenti archeologici nei pressi di Piazza della Repubblica. Pochi mesi dopo l'inaugurazione della prima tratta, fu prolungato il tracciato a sud, con la nuova stazione di Anagnina, attuale capolinea. Tra il 1999 e il 2000, entrò in servizio il prolungamento della linea da Ottaviano a Battistini. Oggi, la linea A conta 27 stazioni (ci sono progetti per dei prolungamenti oltre il capolinea di Battistini) per una lunghezza di 18,425 km. Incontra la linea B nella stazione di Termini.

LINEA B
La linea B, caratterizzata dal colore blu, taglia la città da nord-est a sud; i suoi capolinea sono Rebibbia (nei pressi dell'omonimo istituto penitenziario) e Laurentina (subito a est del quartiere dell'EUR). Contrariamente alla sua denominazione, essendo stata inaugurata nel 1955, è non solo la prima linea metropolitana di Roma, ma anche d'Italia: infatti quella di Milano fu aperta nel 1964. La prima tratta, Termini - Laurentina fu inaugurata il 9 febbraio 1955 dall'allora Presidente della Repubblica, Luigi Einaudi. I lavori, però, erano cominciati già nei lontani anni trenta durante il ventennio fascista, come collegamento della stazione Termini, nel centro della città, con il nuovo quartiere di Roma E42 (oggi EUR), dove si sarebbe dovuta tenere l'Esposizione Universale del 1942. L'evento poi venne annullato a causa della guerra e molti tunnel della linea furono utilizzati come rifugi antiaerei. Ripresi nel 1948, i lavori si protrassero fino al 1955, anno in cui fu inaugurata. Nel 1990, da Termini, la linea fu prolungata fino all'attuale capolinea di Rebibbia, nel versante nord-est della città, e fu aperta una nuova stazione, Marconi, nel tratto preesistente. Oggi la linea B conta 22 stazioni (ci sono dei progetti per dei prolungamenti) per una lunghezza di 18,151 km. Incontra la linea A nella stazione di Termini.

Fonte wikipedia

 

OFFERTE NBTS VIAGGI

nbts_offerte_300x60
Per chi non ha ancora deciso dove passare le prossime vacanze ma ha già la valigia pronta... Viaggi individuali o di gruppo per poter partire da soli o in compagnia. Ed inoltre tutte le nostre offerte e le nostre promozioni.... continua

In Viaggio per Emergency 2014

intro_carta
NBTS Viaggi aderisce al programma di responsabilità sociale denominato "In viaggio per Emergency", una iniziativa di raccolta fondi a sostegno del Centro chirurgico di Kabul in Afganistan. Parti e sostieni le vittime di guerra... continua

NBTS Viaggi è Ecoturismo

intro_ecoturismo1
NBTS Viaggi collabora con l'associazione Ecoturismo Italia per promuovere viaggi improntati sul concetto di turismo ecologico, etico e solidale. Ci rivolgiamo a tutti quelli che si sono sempre sentiti viaggiatori e ricercatori oltre che turisti... continua