Tour: Kazakistan, sulla via della seta

Tipologia: viaggio culturale del Kazakistan con visita di Almaty, Astana, e la via della seta con Turkistan e Sauran, il mausoleo di Kozha Akhmed Yasaui e il Cosmodromo di Baykonur.
Durata: 10 giorni / 9 notti

Codice: KZTC1002
Partenze individuali: tutti i giorni, minimo 2 persone.
Partenze di gruppo: non effettuate, tuttavia possiamo fornire il viaggio a gruppi precostituiti.
Stagionalità: i mesi da giugno a settembre presentano un clima più mite.

 

 

 

Introduzione: La meta di questo viaggio è il Kazakistan, un paese che sta attirando l’attenzione dei viaggiatori internazionali che hanno il desiderio di scoprire nuove mete, sconosciute al turismo di massa. In un territorio vasto, che ne fa il nono Paese al mondo per estensione, si trovano deserti, steppe, aree montuose con rocce variopinte, moschee sotterranee e moderne città dalle architetture sorprendenti. Il Kazakistan da sempre è un crocevia di popoli che si spostano tra Europa e Asia, e la sua popolazione, i Kazaki sono discendenti da tribù nomadi di origine mongola. In un paese proiettato verso il futuro con incredibili edifici sorti di recente nelle grandi città, si possono trovare quelli che furono gli avamposti della Via della Seta e antichi villaggi ancora legati alle tradizioni, immersi in scenari naturali intatti. Ultimo tra i paesi dell’area a lasciare l’Unione Sovietica, è stato tra i primi a risollevarsi economicamente grazie anche alle sue risorse minerarie. Visitare oggi il Kazakistan è un tuffo in una miniera di emozioni.

Le principali attrazioni del viaggio:
- Il fascino post-sovietico di Almaty, la città delle mele
- La cinta muraria e i bastioni di Sauran, tra le città meglio conservate e suggestive della Via della Seta
- Turkistan e il Mausoleo patrimonio UNESCO di Kozha Akhmed Yasaui, capolavoro dell’arte timuride
- Astana, eccentrica ed originale capitale con i suoi edifici di architetti di fama internazionale
- Il Museo di Astana con l’Uomo d’oro, simbolo del Kazakistan
- Il Cosmodromo di Baykonur, la città dello spazio ai tempi dell’URSS

1° giorno: Italia - Volo
Partenza dall'Italia con volo di linea.
Pasti: -/-/-

2° giorno: Almaty, visita della città
Arrivo ad Almaty nelle prime ore del mattino. Dopo il ritiro dei bagagli e il disbrigo delle formalità doganali, incontro con la guida e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate e pernottamento. Colazione. Incontro con la guida e partenza per la visita della città di Almaty con il suo centro storico, dove l'architettura del XIX e inizio XX è ben conservata e mescolata con l'architettura moderna. Visiteremo la famosa piazza centrale chiamata Panfilov Park, il Museo degli strumenti popolari kazaki e alla Moschea centrale di Almaty. Quindi ci dirigiamo verso la Piazza dell'Indipendenza. Trasferimento presso una famiglia kazaka per il pranzo, dove si possono gustare il pasto tradizionale della cucina kazaka e apprendere alcune tradizioni kazake. Nel pomeriggio, proseguiamo il nostro tour dirigendoci allo stadio Medeo a Gorge, un complesso per gli sport invernali. Continua il tour con visita alla collina di Kok-Tobe, (tradotto Collina Verde) è il punto più alto della città, situato ad un'altezza di 1100 metri sul livello del mare. Dall'alto si apre il sorprendente panorama sulle montagne e sulla città. In serata è prevista una cena presso un ristorante tradizionale. Dopo cena trasferimento in hotel, pernottamento
Pasti: C/P/C

3° giorno: Almaty – Fiume Ili – Fattoria dei Cammelli – Volo – Shymkent
Colazione. Check out dall’hotel alle ore 08.00. Incontro con la guida e partenza verso il fiume Ili (111 km), per visitare Tamgaly Tas, un complesso archeologico di eccezionale importanza artistica, storica e culturale per il paese, situato lungo il fiume presenta incisioni uniche raffiguranti il Buddha risalenti al XIV-XVI secolo. Il sito raccoglie un totale di 18 rocce con scolpite con immagini del Buddha e altre divinità. Alle ore 12.00, dopo aver esplorato questa zona, trasferimento alla Camel Farm (circa 115 km). Lungo la strada è prevista una sosta alle decorazioni cinematografiche del film storico "Nomads". Arrivo alla fattoria dei cammelli e pranzo. Questa grande fattoria di cammelli è, nota per il suo latte di cammello chiamato in lingua kazaka Shubat. Il pranzo sarà presso la casa dei nomadi kazaki chiamata yurta. Durante l'escursione alla fattoria dei cammelli, si scopriranno interessanti informazioni sull'allevamento di cammelli in Kazakistan. Al termine della visita trasferimento in direzione dell’aeroporto di Almaty. Cena e successivamente arrivo in aeroporto di Almaty per l’imbarco sul volo per Shymkent. Arrivo a Shymkent e trasferimento in hotel. Pernottamento.
Pasti: C/P/C

4° giorno: Shymkent - Turkistan – Sauran – Treno
Prima colazione. Alle ore 8.30 partenza con glia automezzi in direzione della citta di Turkistan (circa 170 km), fu un importante centro commerciale e già in tempi remoti. All’arrivo visita del mausoleo di Khoja Ahmed Yasawi, Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO. La struttura che si può vedere oggi venne commissionata nel 1389 da Tamerlano e dedicata al famoso maestro sufi Khwaja Ahmad Yasavi. Oggi la struttura si è conservata pressoché intatta, nelle sue forme originarie del periodo in cui venne costruita. Al termine della visita è previsto un pranzo presso una famiglia locale kazaka, dove i viaggiatori potranno osservare il processo di produzione di "Airan" e del burro salato fatto in casa, a partire dalla mungitura delle mucche. Si potrà degustare un tè con un piccolo baursak fatto in casa che viene consumato con il burro salato e conoscere le ricette tradizionali e conoscere lo stile di vita della gente comune kazaka. Nel pomeriggio trasferimento delle antiche rovine della città di Sauran, un'antica città situata, vicino al fiume Syr Darya sulla rotta dell’antica via della seta. Intorno al 1370, quando la regione era sotto il controllo degli discendenti di Gengis Khan, Uros Khan e Toktamish, divenne una delle città più potenti della regione, ha sofferto poi del declino della via della seta e delle lotte per il potere nella regione. Dopo la visita cena e trasferimento alla stazione dei treni per salire sul treno in partenza per la stazione di Turatam.
Pasti: C/P/C

5° giorno: Baykonur, la città dello spazio
Arrivo alla stazione ferroviaria Turatam verso le ore 04.00. Incontro con la guida e trasferimento alla città di Baykonur. Sistemazione in hotel, pernottamento. Dopo colazione incontro con la guida nella hall dell'hotel, e inizio della visita della città di Baikonur, fino al 1995 chiamata Leninsk. Si inizia con la visita del Cosmodromo di Baikonur, u importante area divenuta museo dove si potrà apprendere la storia dei viaggi nello spazio, a partire dallo sviluppo del progetto, all'invio di animali e per finire con il primo viaggio nello spazio con l’astronauta Yuri Gagarin. Nel museo sono presenti vari modelli di navicelle spaziali, i modelli di Sputnik, e le razioni di cibo dei cosmonauti. Si potrà salire a bordo del razzo dell'astronave Buran e camminare all’interno con la narrazione entusiasta di uno degli ingegneri Buran. Si visita poi l'interno dell'edificio di assemblaggio Soyuz, l’interessante International Space School, il cottage di Gagarin, la casa di Korolev; l’inventore di razzi balistici. La visita prosegue con i monumenti più importanti della città di Baikonur, tra cui il monumento di Nedelin. Pranzo e cena in città. Pernottamento in hotel.
Pasti: C/P/C

6° giorno: Shymkent – Volo – Astana
Prima colazione. Trasferimento all'aeroporto di Kzyl Orda in tempo utile per l’imbarco sul volo in partenza per Astana. Arrivo ad Astana. Incontro con la guida in aeroporto e trasferimento al ristorante per pranzo prima dell'inizio del tour. Nel pomeriggio inizia il tour della città con la parte vecchia situata sul lato destro del fiume Ishim. Visita al Teatro Nazionale dell'Opera e del Balletto di nome K.Baiseitova, un esempio di architettura della fine del XIX secolo, decorato con lesene, frontoni e nicchie. Si prosegue con il Teatro drammatico russo, Museo di Saken Seifullin, l'edificio più antico di Astana. Victory Street, ex casa del mercante Kubrina, uno dei palazzi più significativi in termini di stile degli edifici che formarono l'immagine della città nella prima metà del XX secolo, la Sala dei Congressi. In serata è prevista la cena presso il Café Tselinnikov. Al termine trasferimento in hotel e pernottamento.
Pasti: C/P/C

7° giorno: Astana – Escursione al Parco Nazionale Burabay
Prima colazione. Oggi è prevista l’escursione al National Park Burabay, situato a 250 km da Astana. Il parco nazionale di Burabay prende il nome dal lago e dalla cittadina omonima. La sua natura incontaminata, fatta di un mosaico di colline, steppe, boschi e laghi, si estende per 835 chilometri quadrati. Burabay è meta prediletta degli abitanti di Astana che vengono qui per il weekend. Il clima del parco è più mite rispetto ad Astana, ed ha portato alla costruzione di stazioni termali, rinomati per la loro qualità e standard elevati. In questo parco si possono ammirare le montagne di Kokshetau con escursioni presso vari siti con le insolite formazioni rocciose come il trono di granito naturale del Grande Khan. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio rientro ad Astana. Arrivo e sistemazione in hotel.
Pasti: C/P/C

8° giorno: Astana, la Dubai delle steppe
Prima colazione. Giornata dedicata alla visita della città di Astana, chiamata anche la Dubai delle Steppe per i suoi edifici moderni. Piazza della Costituzione, Museo del Primo Presidente, Sala Congressi saranno il punto di partenza dell'escursione. Camminando lungo la riva del fiume Ishim e possibile vedere la città in un dinamico sviluppo. Continuazione con i più importanti edifici architettonici e monumenti della capitale moderna, Piazza Indipendenza, Nurzhol Boulevard, Round Square. Visita del Palazzo della Pace e l'Accordo. Visita alla Moschea centrale Nur-Astana. Proseguimento con Triumph of Astana, un complesso residenziale di 480 appartamenti che si unisce in modo compatto con monumentalità, maestosità ed eleganza all'architettura della capitale. Nel pomeriggio visita al Museo Nazionale, che ospita il simbolo nazionale dell’Uzbekistan, l'Uomo d'oro. Pranzo. Visita il territorio dove si è tenuto EXPO 2017 e trasferimento al centro commerciale Duman. Al termine trasferimento in hotel. Pernottamento.
Pasti: C/P/C

9° giorno: Astana – Visita della città e Villagio Kazako
Colazione. Incontro con la guida e trasferimento ad Alzhir, il Museo commemorativo delle vittime di repressioni politiche e totalitarismo. Riservato alle mogli e ai figli dei prigionieri traditori della madrepatria. Al termine della visita ritorno ad Astana. Trasferimento al villaggio per visitare una famiglia kazaka Berkutchi, i cacciatori con le aquile, discendenti dai nomadi delle steppe. Si scoprirà lo stile di vita della famiglia kazaka e si potranno apprendere le usanze e i segreti della cucina tradizionale. Ma l’attrazione più interessante è lo spettacolo tradizionale con le aquile. L'addestramento delle aquile per la caccia è una parte inalienabile della storia del popolo kazako. Durante il tour il berkutchi ereditario (guardiano d'aquila) parlerà non solo della caccia, ma anche di come preparare gli uccelli, come vengono allevati e molto altro. Inoltre si potrà vedere l’abilità del tiro con l'arco kazako mentre cavalca il cavallo. Nel pomeriggio, ritorno a Astana per scoprire nuove esclusive aree della città. Visita del Bayterek, monumento e torre di osservazione, un'attrazione turistica popolare tra i visitatori, divenendo emblematica della città, che divenne capitale del paese nel 1997. In serata cena in uno dei ristoranti con cucina dell'Asia centrale e interni tradizionali. Trasferimento in hotel. Pernottamento.
Pasti: C/P/C

10° giorno: Astana – Volo - Italia
Colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per l'imbarco sul volo di rientro. Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.
Pasti: C/-/-


Tariffe

Quota di partecipazione:

 

€ 3.925

€ 3.555

€ 3.060

€ 2.915

Valida fino al 31DIC2020

 

2 persone

4 persone

6 persone

8 persone

Cambio euro / dollaro usd

1,10

       

- I prezzi indicati si intendono per persona e si riferiscono a dei tour individuali con servizi ad uso esclusivo.
- Cambio: una variazione del +/- 3% del tasso di cambio potrebbe portare ad un ritocco delle quote.
- Si applicano le condizioni del contratto di viaggio che si trovano sul sito www.nbts.it.
- I prezzi di tasse e imposte non dipendono dalla nostra volontà e possono cambiare senza preavviso.

La quota include
- Volo di linea Turkish Airlines/Aeroflot/Lufthansa in classe economica, tasse aeroportuali escluse
- Trasferimenti aeroporto/hotel/aeroporto
- Trasferimenti durante il tour con automezzi privati con A/C
- Sistemazione negli hotel indicati, in camera doppia
- Trattamento pasti come indicato nel programma (C/P/C = Colazione/Pranzo/Cena)
- Guida locale parlante italiano
- Visite ed escursioni come da programma
- Ingressi a siti e musei indicati nell’itinerario
- Assistenza di personale locale
- Acqua minerale (1 lt al giorno a persona)
- Volo interno Almaty - Shymkent
- Volo interno Kzyl Orda - Astana
- Treno Turkestan – Turatam (cabina con cuccette da 4 posti, utilizzo per 2 persone)
- Biglietto di ingresso al Cosmodromo di Baykonur

La quota non include:
- Tasse aeroportuali, circa 220 euro (quota da confermare in fase di prenotazione)
- Visto d’ingresso Kazakistan, gratuito (si ottiene alla frontiera)
- Mance
- Bevande
- Extra personali
- Quota gestione pratica (include assicurazione medico bagaglio annullamento)
- Tutto quanto non specificato alla voce “la quota include”

Supplementi:
- Eventuale supplemento dovuto alla reale disponibilità del volo di linea, da comunicare
- Sistemazione in camera singola, 310 euro

Sistemazioni alberghiere

Cat.     Hotel previsti o similari        Località          Notti

4/5*     Hotel Rakhat Palace                 Almaty             2
4*        Shimkent hotel                         Shymkent        1
4*        Hotel Molniya                           Baikonur          1
4*        Hotel Duman                           Astana             4
 

Informativa sui Cookie

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196. Nbts.it utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Per leggere di più su i cookie utilizzati interni e di terze parti visita la pagina dedicata. Continuando a navigare sul sito acconsenti all'uso dei cookie.